CARTIZZE
 

CARTIZZE

Valdobbiadene Superiore di Cartizze Dry

Da un piccolo “cru” chiamato appunto “Cartizze”, situato nel cuore della zona di produzione DOCG nel Comune di Valdobbiadene, che grazie alla mirabile combinazione geo-climatica produce uve eccelse per uno spumante di rinomata qualità, nasce il vino “Cartizze”, vero gioiello dell’enologia italiana. Caratterizzato da un gusto amabile e denso sin dal colore, si possono apprezzarne l’intensità, i profumi invitanti e ampi, il sapore rotondo.

Classificazione: Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG)
Tipologia: Spumante
Zona di provenienza: delle uve Colline di Cartizze – Comune di Valdobbiadene
Altezza media dei vigneti: 200 – 300 m. slm
Tipo di terreno: Suolo vario con morene, arenarie ed argille, calcareo, magro, asciutto
Epoca di vendemmia: 20 settembre – 10 ottobre
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve , decantazione statica del mosto, fermentazione a
temperatura controllata (15-18°C) . Affinamento e sosta sulla feccia nobile per tre mesi.
Presa di spuma: Metodo Charmat in autoclave
Temperatura di rifermentazione: 15-17°C.
Durata del ciclo: circa 40 gg.
Dati analitici: Alcool 11,5% vol.
Zuccheri: 18-20 g/l

Caratteristiche organolettiche
Aspetto: Colore giallo paglierino. Spuma fitta e perlage fine e persistente
Profumo: Ampio ed intenso con note di mela, pera e rosa.
Armonico ed elegante con aromi di grande freschezza.
Sapore: Armonico ed elegante, di grande morbidezza e freschezza. Fruttato ricco, con buona pienezza
e lunghezza.
Servizi: Raffreddare poco prima dell’ uso a 7-8° C. Ideale servire con secchiello e ghiaccio.
Conservazione: In luogo fresco e buio. Evitare lunghe soste in frigorifero.

 
> SCARICA SCHEDA PRODOTTO